intervento psicologico monza

PSICOTERAPIA E
SOSTEGNO PSICOLOGICO

Spazio Psy nasce dal desiderio di offrire accoglienza psicologica alla persona, alla coppia e alla famiglia. Dal 2011 ci occupiamo di psicologiapsicoterapia e apprendimento, fornendo diversi servizi per sostenere il disagio psicologico e promuovere il benessere psicofisico.

C’è uno spettacolo più grandioso del mare,
ed è il cielo,
c’è uno spettacolo più grandioso del cielo,
ed è l’interno di un’anima.

V. Hugo

PSICOTERAPIA E SOSTEGNO PSICOLOGICO

La psicoterapia, che letteralmente significa “cura dell’anima”, è un percorso che sostiene la persona nella ricerca del proprio benessere psicofisico e relazionale, affinché ognuno possa esprimere sé stesso pienamente e con spontaneità, affrontare con sguardo nuovo le situazioni della vita e trovare il proprio posto nel mondo. Crediamo che prendersi cura della propria salute psicologica ed esistenziale sia fondamentale per sentirsi bene con sé stessi e con gli altri.

 

La relazione terapeutica è uno spazio denso di sensibilità, attenzione e fiducia: quello della terapia è un “luogo sicuro”, dove fermarsi, ascoltarsi, sentirsi, condividere la propria storia, esprimendosi liberamente, senza il timore del giudizio, e affrontando argomenti delicati e personali. 

 

“Mettere in parola” i pensieri e le emozioni è un’azione concreta e ha un potere trasformativo che consente di aumentare la consapevolezza su di sé e sulla propria condizione e di scoprire nuove possibilità. Condividere con il terapeuta la propria sofferenza psicologica o esistenziale permette alla persona di “passare attraverso” il dolore, di prenderne consapevolezza e di dargli senso e dignità. In questo viaggio si sostiene nella persona lo sviluppo di un nuovo modo, più equilibrato, armonico e autentico, di affrontare la vita. 

psicologo psicoterapeuta monza e brianza

PERCHÉ RIVOLGERSI ALLO PSICOLOGO

aiuto psicologico

Nel corso della propria vita ogni persona può attraversare dei momenti di crisi e di difficoltà in cui sperimenta una sensazione di malessere, difficilmente spiegabile, ma che porta a essere tristi, arrabbiati, ansiosi, agitati, preoccupati, stressati, senza energia. Queste sensazioni posso portare anche a sentirsi a disagio con gli altri e a vivere con maggior fatica le nostre relazioni. 

In alcuni casi questi momenti di difficoltà coincidono con delle fasi di cambiamento della vita nei vari contesti (familiare, lavorativo, sociale) come, ad esempio, un matrimonio, una nascita, un divorzio, il lavoro, una delusione amorosa, un lutto, un trasferimento, una malattia, una crisi economica o un evento traumatico. In altri casi ancora il malessere sembra arrivare all’improvviso, creando un disequilibrio nella propria esistenza.

 

In queste situazioni di malessere si avverte una grande confusione, nei nostri pensieri e nelle nostre emozioni, che facciamo fatica a fermare e a osservare. Così difficili da spiegare a noi stessi e agli altri, ma che facilmente si allargano, come una macchia d’olio, facendoci vedere negativamente ogni altro aspetto della vita. Insorgono così preoccupazione, sfiducia, senso di oppressione, insoddisfazione che impediscono di vivere il presente e di immaginare una prospettiva futura.

 

Quando questa sofferenza perdura nel tempo o è troppo intensa da non permetterci di elaborarla, allora rivolgersi allo psicologo può aiutare a sentirsi compresi, non giudicati, e a vedere oltre la propria situazione problematica. 

LE AREE DI INTERVENTO DELLA PSICOTERAPIA E DEL SOSTEGNO PSICOLOGICO

 

La psicoterapia e il supporto psicologico sono interventi per il trattamento di problematiche psicologiche di diversa natura, da un lieve disagio sino a forme più profonde di malessere. Offriamo sostegno in diverse situazioni:

Problematiche di
tipo clinico
:

  • Disturbi d’ansia (stati di ansia, fobie, attacchi di panico, disturbo ossessivo-compulsivo);
  • Disturbi dell’umore (stati depressivi, depressione, depressione post-partum, disturbo bipolare, umore instabile);
  • Disturbi di personalità;
  • Somatizzazioni e disturbi psicosomatici;
  • Problematiche legate al comportamento alimentare.

Disagi legati a particolari situazioni critiche:

  • Trauma ed esperienza traumatiche;
  • Disturbo post-traumatico da stress;
  • Gestione ed elaborazione del lutto;
  • Disagio legato a particolari fasi di vita (genitorialità, malattia, separazioni e divorzi, scelte scolastiche e professionali).

Promozione del benessere psicologico:

  • Difficoltà relazionali e di comunicazione (coppia, famiglia, lavoro, scuola);
  • Problematiche esistenziali o legate alla propria identità;
  • Problematiche legate all’autostima;
  • Disagi nella gestione delle emozioni;
  • Aumento della consapevolezza e crescita personale.