Apprendimento

“Vale la pena che un bambino impari
piangendo

ciò che può imparare ridendo?”
G. Rodari

Fin dalla nascita in ognuno di noi è presente un bisogno di conoscenza; questo istinto primario porta l’individuo ad andare verso il mondo e a esplorarlo, permettendoci di imparare.  Tuttavia con l’inizio della scuola l’apprendimento non è più guidato soltanto dalla curiosità, ma diventa un compito a cui il bambino dovrà rispondere per molti anni, a volte sperimentando anche fatica e frustrazione.

Spesso molti studenti possono vivere l’esperienza dell’apprendimento in modo negativo, poiché affrontano delle difficoltà e dei disagi in ambito scolastico legati a problemi di varia natura, come ad esempio malessere psicologico, problemi familiari, deficit fisici, sensoriali o cognitivi.

Quando invece la difficoltà scolastica non è connessa a problemi di questo tipo ed è limitata ad abilità specifiche, si parla di Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA). I DSA non riguardano l’intelligenza generale della persona, ma soltanto le abilità specifiche di lettura (dislessia), scrittura (disortografia e disgrafia) e calcolo (discalculia).

Lo psicologo può essere di aiuto in questi casi attraverso diversi interventi*:

  • diagnosi e rinnovo di diagnosi DSA valida ai fini scolastici;
  • valutazione dello stato degli apprendimenti per individuare possibili DSA o BES (Bisogni Educativi Speciali);
  • screening delle difficoltà di apprendimento (dai 4 anni e mezzo);
  • abilitazione e riabilitazione delle abilità di letto-scrittura, di comprensione del testo e di produzione scritta;
  • potenziamento delle abilità di calcolo, di conoscenza del numero e di risoluzione dei problemi (approccio meta cognitivo);
  • rieducazione funzionale con l’utilizzo di software riabilitativi e materiali specifici;
  • training all’utilizzo di software compensativi e altri strumenti informatici per lo studio;
  • percorsi di counseling psicologico sulle difficoltà scolastiche (bassa motivazione, ansia scolastica, metodo di studio);
  • formazione e supervisione per insegnanti e operatori scolastici;
  • percorsi psico-educativi per genitori.

Gli psicologi di Spazio Psy collaborano all’interno di un’équipe riconoscita dall’ASL Milano della regione Lombardia, tra i soggetti autorizzati a effettuare attività di prima certificazione diagnostica di DSA valida ai fini scolastici, secondo quanto previsto dalla Legge 170/2010, con deliberazione n.1499 del 10 novembre 2014 dell’ASL Milano.

Dall’anno scolastico 2013/2014 è stato attivato anche il progetto TUTOR LAB dedicato agli studenti della scuola secondaria di secondo grado. Il questo percorso gli studenti vengono formati per diventare TUTOR SCOLASTICI per gli alunni della scuola primaria. Per avere maggiori informazioni:
TUTOR Lab – un per-corso per tutor scolastici

Per informazioni e per appuntamenti: dr.ssa Elisa Spini (348 8792140 – spazio.psy@gmail.com)

———————————————————————————————————-

* La dott.ssa Elisa Spini ha stipulato una convenzione con l’Associazione AGIAD (Associazione Genitori, Insegnanti e Amici della Dislessia). Per tutti i soci dell’Associazione AGIAD verrà applicata la tariffa agevolata della convenzione, che è a diposizione presso l’Associazione o presso lo studio professionale, per i servizi di diagnosi e trattamento della dislessia, discalculia, disgrafia, disortografia e delle difficoltà di apprendimento in genere.